Categoria: Segnalazioni
Stato: Corrente
venerdì 14 dicembre 2018

Al via la collaborazione con il Kyoto Institute of Technology


Venerdì 14 dicembre 2018 il Rettore Guido Saracco e il Presidente Kiyotaka Morisako del Kyoto Institute of Technology - KIT (Kyoto, Giappone) hanno firmato un importante accordo di Doppio Titolo che consentirà agli studenti dei corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali di frequentare un anno presso l'università partner e conseguire, al termine del percorso, il titolo di entrambe le università.
L'accordo – il primo del Politecnico con una università giapponese - si inserisce all'interno della collaborazione tra Politecnico e KIT, sancita dall'accordo siglato il 27 giugno 2017 e focalizzata su nuovi materiali e biotecnologie, architettura, design, riprogettazione e sviluppo urbano. L’accordo ha previsto anche la creazione di un Centro Congiunto di ricerca e formazione, una piattaforma nella quale convergeranno ricerca, formazione e trasferimento tecnologico, che avrà due sedi fisiche: una a Kyoto e una al Politecnico.
A chiusura dell’incontro è stata quindi consegnata la chiave virtuale della KITroom@PoliTO al Presidente e alla Delegazione di KIT Kyoto Institute of Technology, alla presenza di Laura Montanaro - Delegata del Rettore per le Valutazioni Strategiche e responsabile per il Politecnico della collaborazione con KIT, dei rappresentanti dell’Ufficio Internazionalizzazione di Ateneo e dei professori Claudio Germak (DAD) e Marco Santangelo (DIST), coordinatori del Centro KIT@PoliTO per il Territorio, l’Architettura e il Design.
Lo spazio è allestito presso il secondo piano dell’Istituto Galileo Ferraris, già oggi occupato dai Laboratori, Centri Ricerca e lecture room del Dipartimento DAD. L’iniziativa inaugura la stagione 2018/2019 che vedrà i Dipartimenti DAD e DIST impegnati in Workshop studenteschi bilaterali, prima in Kyoto nel marzo, poi a Torino nell’ottobre 2019, sul tema “DRINSKAPE. A cultural landscape of Wine in Piemonte e Tea in Uji”.